Orari: lunedí - venerdí 8:00 - 19:30 | sabato 8:00-13:00
06 660 00 893 / 06 6622 416

Dolore cervicale in periodo di smart working

In questi mesi di pandemia, molti di noi hanno sperimentato un nuovo approccio lavorativo lo “smart working”, nuove abitudini, videochiamate, anche con la didattica a distanza per i più giovani, mettendo a dura prova la salute del collo e della schiena. Assumere posizioni scorrette per troppo tempo di fila può infatti contribuire all’insorgere di dolori cervicali.

Gli studi sono concordi nel sostenere che l’origine del dolore cervicale sia multifattoriale, determinato in particolar modo da fattori fisici: movimenti ripetuti della mano e delle dita, posizioni scomode, tempo trascorso in posizione seduta, torsioni e curvature del tronco, in particolar modo negli ultimi mesi, con l’incremento dello smart-working, ancora di più.

Un uso prolungato del cellulare o una posizione statica per diverse ore al computer, costringono il collo ad anteporre il capo rispetto al normale assetto fisiologico, al fine di mantenere a lungo lo sguardo verso lo schermo. Se all’immobilità della postura aggiungiamo anche una seduta non ergonomica, ecco che i muscoli estensori del rachide cervicale vengono sottoposti ad un notevole stress e tendono a contrarsi, comprimendo ulteriormente le vertebre. Il risultato è un dolore del collo, spesso associato a mal di testa, vertigini o deficit di equilibrio. Se non tempestivamente e opportunamente trattato, questo dolore iniziale può degenerare in breve tempo in una infiammazione articolare, la cervicalgia, che è a tutti gli effetti una patologia che tende a diventare cronica, cioè ad acutizzarsi e ripresentarsi ciclicamente.

Lo studio Di Feo  ha disposto un unica seduta in cui concentrare diverse terapie manuali e strumentali, per ottenere il massimo dell’efficacia ed il pieno recupero funzionale:

• massaggio decontratturante per sciogliere le contratture e decomprimere le vertebre

• pompage, trazioni graduali e progressive della vertebre cervicali per distendere i legamenti

• terapia a infrarossi con effetto analgesico e distensivo sui muscoli e miglioramento della circolazione sanguigna

Chiedi maggiori informazioni o prenota una visita di controllo.